Che cos’è la Cartomanzia

Che cos’è la Cartomanzia

Che cos’è la Cartomanzia? Il termine Cartomanzia significa etimologicamente “Divinazione con le carte” poiché la parola stessa deriva dall’unione di Carta e Manteìa ossia divinazione, indovinare e predizione del futuro attraverso l’ausilio delle carte. La cartomanzia quindi è semplicemente un’arte divinatoria che cerca di ottenere delle informazioni sul futuro interrogando una fonte soprannaturale. Ovviamente non è una pratica che può essere esercitata da chiunque ma soltanto da dei professionisti del settore.

La Cartomanzia modifica il Futuro?

È importante sottolineare che la cartomanzia aiuta a modificare il proprio futuro soltanto se si ha una chiara visione a breve termine del presente che stiamo vivendo. Il futuro è congiunto attraverso una linea invisibile con il presente e una chiara e attenta previsione, può aiutare a capire cosa ci aspetta nel prossimo che arriverà. Tutto questo richiede un’analisi profonda e accurata che richiede necessariamente del tempo e molta concentrazione. Non ammissibile riuscire a fornire un consulto professionale soltanto con una piccola manciata di minuti poiché ne andrebbe della veridicità della lettura e della credibilità del cartomante stesso.

Quindi che cos’è la Cartomanzia?

È semplicemente una procedura di previsione introspettiva dove le carte con i loro simboli, prevedono il futuro attraverso il contatto che si crea con il consultato permettendo cosi di agire nel modo migliore. Bisogna tenere ben a mente che le carte consigliano come procedere ma è sempre una scelta interiore se ascoltarle oppure no. Ogni singolo individuo è titolare di un diritto inalienabile che è il libero arbitrio.

Trackback/Pingback

  1. Come funziona la Cartomanzia? ⋆ Tarocchi 365 - […] lettura delle carte. Ma cosa significa e come funziona la Cartomanzia? La parola deriva da “Carta e Manteìa” ed…

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *